Contenuto principale

Presentazione dell’escursione

Una settimana nel cuore del Parco per vivere in prima persona gli incantevoli paesaggi del Matese, dai boschi ai laghi di Gallo, Letino, Matese, dalle vette delle montagne ai pianori carsici, dai pascoli ai sentieri del brigantaggio, in un incontro di natura, cultura, storia, sport e curiosità.

La Traversata del Matese non è solo il sentiero del Parco, maimages/campania/immagini/lago_gallo.jpg un’esperienza per immergersi nell’ambiente e nell’essenza dei territori di montagna.Un itinerario di trekking di interesse ambientale, naturalistico, culturale, gastronomico di circa 90 chilometri che si svolge in sette giorni e coinvolge il territorio del Parco Regionale del Matese.L’evento “Traversata del Parco” vuole essere un ‘occasione per vivere una esperienza unica, sensoriale,ricca di emozioni, che offre la possibilità di immergersi nell’essenza dei territori montani, di vivere gli incantevoli e suggestivi luoghi della natura, ecosistemi complessi come il bosco, i laghi, i pianori carsici, di conoscere i vari aspetti del nostro Parco, di interagire con il territorio attraverso una esperienza diretta e condivisa.

Questo percorso è stato ideato dal CAI Sez. di Piedimonte Matese in collaborazione con il Centro di Educazione Ambientale Castello del Matese, con il patrocinio morale dell’Ente Parco Regionale del Matese ed è caratterizzato da punti di forza quali:

• sostenibilità: poche persone al giorno, in proporzione alla capacità delle strutture ricettive e del
territorio; si propone come itinerario ecoturistico, sostenibile e naturalisticamente molto
interessante;
• cammino consapevole e di conoscenza: no tour de force, no gesto atletico, si ecoturismo;
• interazione con il territorio: comuni, proloco, associazioni, ecc.

Parteciperanno alla traversata: Gino Guadalupo ( Presidente Commissione Regionale TAM ) ORTAM Maria Lerro - Alessandro Valle  e Sandro Furno