Contenuto principale

Rapporto Orso 2014 con appendici lince e lupoProvincia Autonoma di Trento

Rapporto Orso 2014 con appendici lince e lupo

Il 2014, anno cui si riferisce questo rapporto, è stato indubbiamente contraddistinto dalla vicenda Daniza, che tanto clamore mediatico ha suscitato attorno al progetto orso trentino. Ad essa devono dunque essere dedicate alcune considerazioni preliminari. Alla luce del quadro venutosi a creare, non vi è alcun dubbio sul fatto che vanno sottoposte a verifica le strategie gestionali sin qui applicate e questo è esattamente il processo avviato dalla nostra struttura nei mesi di stasi operativa; esso verosimilmente porterà a breve a una ricalibratura di alcune scelte.

È però altrettanto indubbio che le posizioni espresse da molti durante questa vicenda non sono state improntate a un approccio oggettivo e responsabile, condannando senza appello un territorio, un’Amministrazione e i tecnici che per essa lavorano, senza tenere in alcun conto dell’impegno assicurato nel corso degli anni a sostegno del progetto e delle difficoltà che da ciò derivano.

Operare in un simile contesto, cercando di conservare una visione di prospettiva, non è stato semplice, ha richiesto tanta convinzione e altrettanta passione a dispetto delle molte e talora feroci critiche che piovevano da più parti. Perciò è forte innanzi tutto il dovere di esprimere un vivo apprezzamento nei confronti dell’Ufficio Faunistico e del personale del Corpo Forestale Trentino che durante tutto il periodo hanno lavorato badando alla sostanza mentre altri miravano invece piuttosto all’apparenza.

Un ringraziamento altrettanto convinto va ai tecnici di Ministero dell’Ambiente e Ispra, che hanno garantito una visione lucida e un supporto autorevole e costante, nonché agli esperti internazionali che ci hanno affiancato in questo processo trasferendo la loro qualificata esperienza con grande disponibilità.

La presentazione di questo nuovo rapporto non può peraltro che costituire occasione per segnalare l’importanza di riannodare le fila di un percorso interrotto nel 2014, teso a superare il più concreto scoglio del progetto orso, quello cioè del venir meno del consenso sociale sul territorio trentino.

pdf Rapporto 2014 - Orso Trentino