Contenuto principale

Cai Tam

NEWSLETTER CAI-TAM    

Numero 11 - NOVEMBRE 2017 - www.cai-tam.it

Video
Conoscete agricoltori, allevatori e viticoltori che tutelano l'ambiente montano? Se si scriveteci la loro storia, cercheremo di dargli voce. Noi per iniziare vi presentiamo Daniele Coutadin che in Piemonte pratica la viticoltura eroica svolgendo un ruolo fondamentale nella tutela ambientale e culturale dei territori di appartenenza.

EDITORIALE - VIVI IL BOSCO - VITA AL BOSCO in Cammino nei Castagneti

L'Italia tutta è stremata da questo periodo di caldo, siccità e incendi boschivi. Le fiamme hanno distrutto centinaia di migliaia di ettari di bosco, azzerando in pochi giorni quanto la Natura ha impiegato secoli a comporre. Appennino e Alpi sono accomunati da questa immane calamità che travolge la montagna...leggi tutto

 

TAM Abruzzo
11 novembre 2017
MANIFESTAZIONE PER L’ACQUA TRASPARENTE - Manifestiamo perché l’acqua è il bene più prezioso per la nostra vita: dalla sua disponibilità e qualità dipendono l’ambiente e la natura in cui viviamo, ma anche l’economia del nostro territorio. Per saperne di più: http://www.cai-tam.it/acqua-gran-sasso

19 novembre - Conclusione del Corso Sezionale TAM, Cai Castelli, rifugio Enrico Faiani nel Parco Nazionale del Gran Sasso e Monti della Laga
19 novembre 2017 - Escursione sui Monti della Laga e castagnata a Valle Castellana - Cai Tam Teramo

TAM Emilia Romagna
Nelle giornate del 18 e 19 novembre 2017 si svolgerà al Rifugio Natura Delta Po di Gorino Sullam nel Parco del Delta del Po,  l'ultimo incontro del Corso per Operatori Regionali Tutela Ambiente Monrtano. Per informazioni contattare  Giovanna Barbieri Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. .

CITAM Piemonte e Valle d'Aosta
11 novembre 2017 - Incontro di aggiornamento TAM - Torino, sede CAI UGET
11 novembre 2017 - riunione CITAM Piemonte e Valle d'Aosta - Torino, sede CAI UGET

E’ possibile visionare i programmi regione per regione sul sito della CCTAM
http://www.cai-tam.it/

PIEVE DI CADORE - 18 novembre 2017
IL CLIMA CAMBIA: effetti sull’ambiente d’alta quota nelle Alpi
CAI – COMITATO SCIENTIFICO VENETO FRIULANO GIULIANO

PIEVE DI CADORE - 18 novembre 2017 IL CLIMA CAMBIA: effetti sull’ambiente d’alta quota nelle Alpi CAI – COMITATO SCIENTIFICO VENETO FRIULANO GIULIANO

Nell’ultimo secolo le temperature a livello alpino sono cresciute di circa due gradi centigradi, quasi il doppio della media globale. E sono destinate a crescere ancora e, a quanto pare, sta avvenendo in maniera esponenziale. Anche se pochi gradi possano sembrare un cambiamento insignificante, una differenza di pochi gradi nel territorio alpino sono sufficienti perché la natura subisca un cambiamento decisivo.Per info: http://www.caicsvfg.it/?page_id=4366  oppure sullo Scarpone:

http://loscarpone.cai.it/news/items/cambiamenti-climatici-sulle-alpi-che-fare-un-convegno-a-pieve-di-cadore-bl.html

Club Arc Alpin: Quali novità

Si è svolto il 16 settembre 2017 a Malbun / Liechtenstein l'Assemblea Generale 2017 dei presidenti e rappresentanti delle associazioni aderenti al CAA.  In tale occasione sono stati approvati diversi documenti proposti dalla commissioni:

10 raccomandazioni "Scalata sicura (Indoor)", preparata dalla commissione CAA di alpinismo, formazione e sicurezza.
Revisioni delle posizioni riguardanti le Vie ferrate e il Valore del Paesaggio, su iniziativa della commissione Konsar
nuova posizione riguardante le  E-Bikes, sviluppata congiuntamente dalle tre commissioni del CAA e che oggi possono servire come importante quadro di riferimento per le associazioni associate.
Per info: http://www.cai-tam.it/18-novembre-1995-club-arc-alpin-riunisce-le-principali-associazioni-alpinistiche-dei-paesi-dell-arco-alpino

11 - 12 NOVEMBRE 2017 - CAMOSCIO, ACROBATI DELLE ROCCE

11 - 12 NOVEMBRE 2017 - CAMOSCIO, ACROBATI DELLE ROCCE

Con il suo portamento fiero, le zampe lunghe e forti, il camoscio alpino è un vero e proprio funambolo delle rocce e un animale simbolo dell’ambiente alpino. Nel periodo compreso tra la fine del mese di ottobre e la seconda metà di dicembre, inoltre, il camoscio entra nel vivo del periodo degli amori, in cui i maschi si esibiscono in corse mozzafiato e comportamenti particolari.

Leggi l'articolo
http://www.cai-tam.it/progetti-biodiversita

13 maggio 2018 - 6^ edizione "in CAMMINO nei PARCHI 2018"

13 maggio 2018 - 6^ edizione "in CAMMINO nei PARCHI 2018"Giunte le prime  quattro adesioni da: Campania, Piemonte, Liguria e Umbria, riportate nel sito e interessanti Parchi e SIC-ZPS. CAI e FEDERPARCHI hanno indicato per domenica 13 maggio 2018 lo svolgimento della 6^ Edizione "in CAMMINO nei PARCHI 2018" per il piacere di camminare in libertà e della "18^ Giornata Nazionale dei Sentieri". La giornata nazionale ci racconta di territori e popolazioni attraverso i sentieri e promuove l'Escursionismo naturalistico e culturale per tutti.
PER ADERIRE è necessario COMPILARE IL MODULO - info e contatti  - www.cai-tam.it

Buona Montagna a tutti con la Tam del Cai!

TRA LE GOLE DEL GRISOL
TRA LE GOLE DEL GRISOL
In Val del Grisol scorre uno degli ultimi torrenti ancora liberi, un piccolo, bellissimo torrente non ancora sfruttato a fini idroelettrici. Ma la sua libertà potrebbe avere vita breve se verrà accettata la richiesta di derivazione del Grisol per alimentare un impianto idroelettrico. Leggi l’articolo di Elisa Cozzarini https://drive.google.com/drive/folders/0B8QSDRRxMylRb1QzY2FVYXR4WUk?usp=sharing

CIME BIANCHE
CIME BIANCHE

Il 9 agosto scorso si è svolto in Val D’Ayas un incontro sul tema Cime Bianche dal titolo “La grande illusione-Le grandi opportunità” che ha visto la presenza del gruppo di lavoro “Ripartire dalle Cime Bianche” sostenitore di un turismo dolce e della salvaguardia dell’ultima valle incontaminata a sud del Monte Rosa, e che si oppone ad un progetto di comprensorio sciistico devastante.  Leggi

http://www.dislivelli.eu/blog/il-futuro-delle-cime-bianche.html

WHATSALP
WHATSALP

Si è conclusa il 29 settembre scorso la traversata di “Whatsalp” da Vienna a Nizza sui sentieri alpini documentando il cambiamento delle Alpi rispetto al 1992, anno della precedente traversata analoga. Un viaggio che rivela un territorio ancora in sofferenza ma dove qualcosa di nuovo si sta muovendo. Una sintesi interessante dei principali risultati sono visibili al link https://whatsalp.org/wp-content/uploads/2016/09/170929_whatsalp_it.pdf

CIRCULAR ECONOMY
CIRCULAR ECONOMY

Il 25 ottobre UNIMONT, l'Università della Montagna, ha ospitato presso la sua sede di Edolo, il workshop internazionale sulla “Circular Economy” che ha visto una partecipazione significativa e qualificata, proveniente non solo dalla Regione Alpina, ma anche da Roma e da Berlino. Leggi articolo

http://www.unimontagna.it/partecipazione-significativa-e-qualificata-al-workshop-internazionale-dedicato-alla-circular-economy/

EDITORIALE PRESIDENTE GENERALE VINCENZO TORTI - Fedeltà e riconoscenza di Vincenzo Torti
EDITORIALE PRESIDENTE GENERALE VINCENZO TORTI - Fedeltà e riconoscenza

Socie e Soci Carissimi, quando si parla delle attività che ci vedono impegnati, siamo soliti riferirci globalmente al “Cai”: il Cai che progetta, il Cai che realizza, il Cai che è presente,
il Cai che dovrebbe…In questo modo esprimiamo il nostro sentirci compatti, solidali e ricompresi in una dimensione fortemente identitaria.

Leggi articolo http://www.cai-tam.it/montagne-360-editoriale-novembre-2017

OSSERVATORIO AMBIENTE - NOVEMBRE - ULULATI LONTANI (MA NON TROPPO)
OSSERVATORIO AMBIENTE - NOVEMBRE - FUORI DAL TUNNEL

Il lupo è stato protagonista anche quest’estate, tra segnalazione di danni, allarmi più o meno giustifcati e prese di posizione più politico-elettorali che tecniche. La diffusione del predatore è indubbiamente sentita come un problema da parte degli allevatori e da chi vive in montagna.

Leggi articolo
http://www.cai-tam.it/novembre-2017-osservatorio-ambiente