Contenuto principale

Montagne 360 - luglio 2015 - Editoriale: 100° Congresso CAI: l’urgenza di progettare il futuroMontagne 360 - luglio 2015

Editoriale: 100° Congresso CAI: l’urgenza di progettare il futuro

Il tesseramento dello scorso esercizio ha visto la riduzione dell’1,52% del Corpo sociale. È un’erosione contenuta che ha avuto inizio nel 2012 e che, per il terzo esercizio, vede ridursi il numero complessivo dei Soci attestatosi, allo scorso 2014 in numero di 306.903. Questa perdita, se confrontata con quelle subite nello stesso periodo da altre Associazioni, potrebbe risultare fisiologica. La crisi
certamente lascia il segno, la diminuzione demografica ha ridotto progressivamente il numero dei giovani.
Le giustificazioni possono essere come sempre le più diverse ma i numeri, per quanto freddi, hanno la loro importanza. Di questo e più complessivamente sullo stato dell’Associazione attendiamo che dal 100° Congresso “Quale volontariato nel CAI del futuro” nascano forti indicazioni. Ne sentiamo l’urgenza.

Montagne 360 - Editoriale Dicembre 2014 luglio 2015 - Montagne 360 - Editoriale