Contenuto principale

Montagne 360 - Editoriale Agosto 2016Montagne 360 - agosto 2016

Editoriale: La tutela dell’ambiente montano e il CAI della coerenza

Da molti anni il Club Alpino Italiano ha individuato, tra le proprie finalità, oltre all’alpinismo in ogni sua manifestazione e alla conoscenza e allo studio delle montagne e anche la “difesa del loro ambiente naturale”. Ciò significa che già i nostri padri avevano una visione ben chiara di quali fossero le implicazioni della frequentazione alpinistica che si intendeva promuovere, cogliendone lo spirito scientifico associato ad una imprescindibile azione di tutela.

I mutamenti intervenuti nel corso dei decenni, relativi soprattutto al grande aumento del numero degli appassionati di montagna attivi e, nel contempo, al crescere degli interessi legati a questa importante forma di turismo, hanno richiesto una sempre maggiore attenzione da parte della nostra Associazione, chiamata, da un lato, a garantire la libera frequentazione della montagna e, dall’altro, a contribuire al mantenimento degli equilibri ambientali quando non, addirittura, adassumerne una esplicita difesa rispetto ad aggressioni e sfruttamenti.

Montagne 360 - Editoriale Dicembre 2014 agosto 2016 - Montagne 360 - Editoriale