Contenuto principale

Montagna 360 - Osservatorio Ambiente - Marzo 2019LAVORO SI', LAVORO NO

Il lavoro dell’uomo ha formato nei millenni il paesaggio montano che amiamo, grazie a un’economia generalmente povera, ma presente, spesso legata anche a fame ed emigrazione.

Fa piacere pertanto vedere adesso come molte aree montane abbiano redditi e tassi di occupazione elevati, attirando addirittura immigrazione per il mantenimento delle attività turistiche o agricole. Certo, ciò vale soprattutto per la montagna del nord (Alpi e Appennino settentrionale ma con fortissime differenze tra valle e valle), mentre rimane netta la cesura con l’Appenino meridionale e le montagne insulari, ben distanti da simili realtà e con ancora alti tassi di disoccupazione ed emigrazione.

Montagna 360 - Osservatorio Ambiente - Dicembre 2014 marzo 2019 - Osservatorio Ambiente - Montagne 360 - LAVORO SI', LAVORO NO