Contenuto principale

Newsletter 5 - Maggio 2018

13 maggio 2018 - Escursionismo naturalistico e culturale nella Rete Natura 2000. 

Il "bel paese" unito dal Sentiero Italia del CAI -  6^ edizione "in cammino nei Parchi" e  18^ Giornata Nazionale dei Sentieri
13 maggio 2018 - Escursionismo naturalistico e culturale nella Rete Natura 2000
Si avvicina il 13 maggio 2018 e sono 81 le proposte giunte che coinvolgono 121 sezioni Cai e 47 aree protette della Rete Natura 2000 (agg.to del 9 maggio 2018 - info per partecipare e aderire www.cai-tam.it).
L'Italia vista dall'alto, dalle montagne e non solo, con l'Etna, il Gran Sasso e il Monte Bianco che svettano e si osservano unendo territorio e popolazioni, per guardare al futuro. Con il Cai, nella giornata "in cammino nei Parchi" del prossimo 13 maggio 2018 giunta alla 6^ edizione, si scopre l'Italia dei luoghi e delle genti raccontata insieme a Federparchi attraverso i paesaggi, le vicende, Rete Natura 2000 e il Sistema delle Aree Protette...vai all'articolo

Aggiornamento Nazionale  TAM Idroelettrico - Bologna 16 Giugno
16 giugno 2018 - Convegno - Aggiornamento Cai Tam "Idroelettrico e Montagna" - scadenza iscrizione 31 maggio 2018
Abbiamo definito la logistica, con la sede che ci ospiterà e le convenzioni con gli Alberghi in zona (potete così direttamente prenotare secondo le necessità). Per l'iscrizione abbiamo indicato come termine  la data del 31 maggio 2018 (ma voi fatelo tutti prima così da poterci organizzare nel migliore dei modi). Vi raccomandiamo la sessione poster che è necessaria per avere una fotografia delle situazioni di criticità locali e per consentirci di intervenire nel migliore dei modi su base nazionale.
 

Montagne 360 - II primi a saperlo? I Soci e le Sezioni di Vincenzo Torti 

Montagne 360 - II primi a saperlo? I Soci e le Sezioni di Vincenzo Torti

Tra pochi giorni si terrà a Trieste, organizzata dalla XXX Ottobre che festeggia il suo centenario di fondazione, la nostra annuale Assemblea dei Delegati, punto di riferimento della rappresentatività della base sociale. Sarà l’occasione per verificare lo stato di salute del Sodalizio, quel che è stato possibile realizzare, quali siano le progettualità allo studio e a che punto siano le iniziative deliberate in precedenza...continua a leggere

24 maggio 2018 - Il sistema del turismo montano, analisi e caratterizzazioni delle componenti infrastrutturali
24 maggio 2018 - Il sistema del turismo montano, analisi e caratterizzazioni delle componenti infrastrutturali
La montagna è un sistema complesso: molte delle problematiche e dei conflitti che insorgono nelle attività che la riguardano derivano quasi sempre da un approccio troppo settoriale, soprattutto per quanto riguarda la fase di pianificazione. Di qui la necessità di una “conoscenza” integrata delle sue componenti...sitowebvai all'articolo

SOLSTIZIO: IL TURISMO DOLCE IN FESTA

SOLSTIZIO: IL TURISMO DOLCE IN FESTA

Il turismo che cambia si presenta in una Festa La prima Festa della Montagna Dolce sulle Alpi si svolgerà ad Acceglio, in Valle Maira, in un lungo week end da venerdì 22 a domenica 24 giugno 2018...leggi l'articolo

TESTO UNICO FORESTALE

TESTO UNICO FORESTALE Riguardo al Decreto Legislativo relativo al Testo Unico Forestale approvato dal Consiglio del Ministri il 1 dicembre 2017 si è aperto un vero e proprio duello tra favorevoli e contrari, esacerbando una diatriba che sta a cuore a tutti gli amanti della natura e delle montagne che rischiano, non essendo esperti forestali, di ritrovarsi più confusi di prima. In questa intervista di Gian Luca Gasca  su Montagna.TV, il Presidente Generale Vincenzo Torti traccia una analisi del provvedimento....leggi l'articolo

Per ulteriori approfondimenti sul tema 
http://www.dislivelli.eu/blog/decreto-foreste-un-passo-avanti-o-un-passo-indietro.html
http://www.uncem.piemonte.it/News.php?id=798
http://www.sisef.it/forest@/contents/?id=efor2796-015
http://www.sisef.it/forest@/contents/?id=efor2782-015

Osservatorio Ambiente: ANCORA IDROELETTRICO?

Gli ambiziosi obiettivi della Strategia Energetica Nazionale (Sen) 2017 sono tesi a conciliare quelli a lungo termine dell’Accordo di Parigi e della Ue, puntando a decarbonizzare e migliorare la sicurezza di approvvigionamento del sistema energetico italiano e ad allineare i suoi prezzi a quelli europei (più bassi)...continua a leggere

AGENDA 2030 – FESTIVAL DELLO SVILUPPO SOSTENIBILE

AGENDA 2030 – FESTIVAL DELLO SVILUPPO SOSTENIBILE


Si avvia la seconda edizione del Festival dello Sviluppo Sostenibile che si svolgerà dal 22 maggio al 7 giugno 2018 per l’organizzazione di ASviS (Alleanza Italiana per lo Sviluppo Sostenibile), con l’obiettivo di coinvolgere e sensibilizzare fasce sempre più ampie della popolazione sui temi dell’Agenda 2030. Chiunque può diventare partner del festival e beneficiare della sua visibilità

Per proporre il proprio evento o per vedere il programma del Festival

AGENDA 2030 – LEZIONI DI SVILUPPO SOSTENIBILE

AGENDA 2030 – LEZIONI DI SVILUPPO SOSTENIBILE


Sono disponibili online le lezioni del corso in “sviluppo sostenibile” di ASviS
Per fare conoscere meglio e a tutti l’importanza dell’Agenda 2030 dell’Onu, l’ASviS ha diffuso sui suoi canali la serie di videoregistrazioni del corso seminariale tenuto da membri del Segretariato dell’ASviS e coordinato da Enrico Giovannini, professore ordinario di statistica economica all'università Tor Vergata e portavoce dell’Alleanza...leggi l'articolo

IL PRIMO PASS INTERRAIL ALPINO – SEGNALAZIONE

IL PRIMO PASS INTERRAIL ALPINO – SEGNALAZIONE


Non hai ancora fatto programmi per l’estate? Che ne dici di visitare tutti i paesi alpini? Il progetto «Youth Alpine Interrail» offre a 100 giovani un viaggio sostenibile attraverso le Alpi. La sostenibilità e la febbre da viaggio non devono necessariamente escludersi a vicenda: con lo «Youth Alpine Interrail Pass» hai la possibilità, a soli 50 Euro, di vivere ben otto paesi alpini e al contempo di viaggiare con mezzi di trasporto pubblici ad impatto zero sul clima. I giovani di età compresa tra 16 e 27 anni hanno la possibilità di far domanda entro il 20 maggio 2018 per ottenere lo «Youth Alpine Interrail Pass». I partecipanti selezionati sono invitati a parlare delle loro avventure sui social media e sulla pagina web del progetto. A fine estate verranno premiati i migliori fotografi e autori....leggi l'articolo

CAMBIAMENTI CLIMATICI – CICLO DI CONFERENZE

IL PRIMO PASS INTERRAIL ALPINO – SEGNALAZIONE


Il cambiamento climatico viene spesso associato al concetto di futuro, a uno scenario che potrebbe verificarsi e che spaventa, a una previsione con un ampio margine di incertezza.
Ma il cambiamento climatico non è un concetto o una teoria, bensì una serie di evidenze scientifiche: tanti sono i disequilibri ecosistemici che si sono manifestati con prepotenza negli ultimi decenni.
Disequilibri concatenati tra loro in modo complesso e che rientrano tutti nel grande sovrainsieme del cambiamento climatico, nel mondo e in Italia nello specifico.
I prossimi incontri
- 17 maggio: "La situazione milanese: le conseguenze dei cambiamenti climatici sulla salute"
- 22 maggio: "Sostenibilità ambientale e cambiamenti climatici: l'esperienza di Bicocca"

Guarda il programma completo degli incontri

LA MONTAGNA CHE SCOMPARE

LA MONTAGNA CHE SCOMPARE


Come spesso accade il bello attira persone che amano la natura e la rispettano ma anche coloro che vedono nel lucro che ne possono trarre l’unico vero interesse per tale patrimonio, tanto che l’estrazione del prezioso marmo e il trasporto su gomme sta uccidendo  intere comunità, costrette  a subirne i gravi effetti sulla salute. Continua a leggere si Gognablog

LE VALANGHE COME AGENTI DI MODIFICAZIONE AMBIENTALE

LE VALANGHE COME AGENTI DI MODIFICAZIONE AMBIENTALE


15 MAGGIO 2018 - ore 15.30
Aula Magna, Università della Montagna, Via Morino 8 - Edolo (BS)
Le valanghe non costituiscono soltanto un fattore di rischio per la frequentazione invernale delle aree montane, ma rappresentano un formidabile agente di modificazione ambientale, in grado di modellare in maniera unica il paesaggio. Per saperne di più

SERATA SULLA TUTELA DELL’AMBIENTE E DEL PAESAGGIO

Il Club Alpino Italiano Sezione di Seregno organizza 11 maggio ore 21:00 in Auditorium Piazza Risorgimento – Seregno (MB) la serata "La tutela dell'ambiente e del paesaggio: l'impegno del CAI" a cura di Roberto Andrighetto e Alain Ferrario operatori TAM CAI Lombardia...Per saperne di più

21 Maggio: Seminario Natura 2000, Aree Protette e Agricoltura Sostenibile

21 Maggio: Seminario Natura 2000, Aree Protette e Agricoltura Sostenibile


L'evento è rivolto alle Autorità di gestione dei Programmi di Sviluppo Rurale 2014/2020 e agli organismi pagatori, ai funzionari responsabili delle diverse misure dei PSR, ai funzionari delle Regioni responsabili dell'attuazione della Rete Natura 2000 e agli Enti gestori dei siti della rete Natura 2000 e delle aree protette nonché al partenariato economico e sociale della Rete Rurale Nazionale e alle agenzie ed enti nazionali e regionali per l'agricoltura e l'ambiente. Per iscriversi all'evento
 

25 - 26 maggio 2018 - «Turismo alpino: qualità della vita compresa!» - Conferenza annuale della CIPRA 2018

25 - 26 maggio 2018 - «Turismo alpino: qualità della vita compresa!» - Conferenza annuale della CIPRA 2018


Cosa significa per voi una buona qualità della vita nelle Alpi? Come possiamo rimodellare assieme il turismo? Con un'impostazione e un'implementazione intelligenti, il turismo può collegare diversi ambiti della vita e diversi interessi della popolazione locale, degli abitanti temporanei e dei turisti nelle Alpi. Sono necessarie idee non convenzionali e strategie creative per sviluppare offerte turistiche olistiche e valorizzare il nostro patrimonio naturale e culturale delle Alpi in maniera sostenibile. Per i nostri ospiti e per noi...leggi l'articolo

I GRANDI MAMMIFERI SULLE NOSTRE MONTAGNE

I GRANDI MAMMIFERI SULLE NOSTRE MONTAGNE


Il Club Alpino Italiano Sezione di San Donà di Piave con il patrocinio del Comune di San Donà di Piave  organizza Venerdì 18 Maggio 2018 alle ore 20,30 presso il Centro Culturale Leonardo Da Vinci la conferenza dal titolo:  Dal Capriolo al lupo – il ritorno dei grandi mammiferi nelle nostre montagne. Relatore: Giancarlo Ferron guardia forestale che ha fatto del lavoro una passione e scrive libri naturalistici specialmente sugli animali...Per saperne di più

A presto con il Cai Tam.
Buona Montagna a tutti con la Tam del Cai!