Contenuto principale

Cai Tam

NEWSLETTER CAI-TAM    

Numero 7 - LUGLIO 2017 - www.cai-tam.it

Bidecalogo in 5 minuti di Dario Gasparo
SOSTIENI GLI ULTIMI TORRENTI CHE RESISTONO - FILMATO INCHIESTA SUI FIUMI RUBATI COSA RESTA DEL PIAVE

Gli ultimi torrenti Alpini

Raccontare gli ultimi torrenti alpini ancora liberi da derivazioni idroelettriche e l'assalto in corso, per sfruttare gli incentivi per le rinnovabili. Si tratta di un problema poco discusso e soprattutto non considerato nella sua interezza, ma solo rispetto ai singoli torrenti.  Al link qui sotto il sito sito della campagna di autofinanziamento, con altre informazioni:
https://www.produzionidalbasso.com/project/acque-guerriere/
Si può sostenere il progetto individualmente, con un preacquisto o dell'ebook (10 euro) o del libro (20 euro), oppure in gruppo, acquistando 12 libri a 200 Euro.
Chi pre-acquista il libro diventa EDITORE DAL BASSO, nel senso che il suo nome comparirà nel libro tra quelli che hanno sostenuto il progetto, oltre a ricevere il libro naturalmente.

Giornate TAM sulle Alpi  - Aggiornamenti Nazionali TAM

Giornate TAM sulle Alpi  - Aggiornamenti Nazionali TAM

Aggiornamento Nazionale TAM 2017 con Giornata UIAA a Champorcher
in collaborazione con GR CAI Valle d'Aosta, GR CAI Piemonte, Sezione CAI Verrès
1^ sessione ALPI - la neve non si crea
- aree protette e turismo sostenibile: un’opportunità di sviluppo
-  problematiche e futuro della montagna
venerdì 14 luglio - riunione CCTAM
sabato 15 luglio - aggiornamento nazionale TAM
domenica 16 luglio 2017 - evento internazionale UIAA
Champorcher (AO) - Parco Naturale del

2^ sessione
Sabato 26 e domenica 27 agosto - Marche
Parco Nazionale dei Monti Sibillini
sede per dormire: Macerata
sabato 26 agosto - aggiornamento nazionale TAM a Camerino
domenica 27 lagosto 2017 - evento internazionale UIAA a Fiastra e Visso
(programma in preparazione)

Vai al programma e alla scheda di iscrizione della 1^ Sessione
www.cai-tam.it/aggiornamento-nazionale-tam-2017-con-giornata-uiaa

CrTam in cammino

Numerosissime le iniziative messe in campo dalle Commissioni Regionali TAM: corsi per operatori regionali o sezionali, aggiornamenti, convegni, escursioni, visite guidate, progetti di conoscenza e divulgazione, giornate di studio e di lavoro pratico sul campo, e altro ancora.
E’ possibile visionare i programmi regione per regione sul sito della CCTAM www.cai-tam.it alla voce “Commissioni Regionali”

Montagna e mezzi motorizzati

Montagna e mezzi motorizzati

Forse illegale l’autorizzazione concessa dalle autorità per lo svolgimento di un raduno di quad nella Val Fredda a Falcade, una fragile zona di pregio che ospita arene di canto di tetraonidi e branchi di ungulati. Numerose associazioni ambientaliste tra le quali anche la SAT e il CAI hanno manifestato la loro protesta in difesa dell’ambiente.

Continua a leggere
http://corrierealpi.gelocal.it/belluno/cronaca/2017/06/11/news/ambientalisti-schierati-in-val-fredda-i-quad-cambiano-percorso-1.15471621

Montagna senza mezzi motorizzati

Montagna e mezzi motorizzati

Dopo il comune di Balme anche la Valle Maira si appresta a una scelta netta in materia di fruizione turistica che va nella direzione della lentezza, del silenzio, del contatto con la natura e la cultura dei luoghi. L’Unione di Comuni della Valle Maira ha infatti deciso di fermare il dilagare di moto e fuoristrada da sentieri e strade di montagna.

Continua a leggere
http://www.dislivelli.eu/blog/anche-la-val-maira-dice-no-ai-motori-molesti.html

Eventi UIAA in Italia - 2017 Respect the mountains

Eventi UIAA in Italia - 2017 Respect the mountains

Tre appuntamenti tra Alpi e Appennino
16 luglio Champorcher
18 luglio Oropa (link)
26 agosto Fiastra e Visso (in preparazione)
L'UIAA (Union Internationale des Associations d'Alpinisme) propone il Progetto “Respect the mountains” 2017.
Il progetto è internazionale e nel 2017 toccherà dieci località per diffondere  l'importanza della sostenibilità nei confronti di tutti i portatori d'interesse (turisti, escursionisti, operatori turistici, aziende, autorità locali, regionali e nazionali).
Noi, in Italia, abbiamo risposto con tre appuntamenti che favoriscono e distribuiscono la partecipazione di più soci CAI e cittadini interessati, trattando temi importanti, in linea con il previsto Programma 2017 CAI TAM.

Continua a leggere...Progetti
http://www.cai-tam.it/eventi-uiaa-in-italia-2017

Antiche Cultivar

Antiche Cultivar

Il 17 Settembre 2017, presso l’Orto Botanico di Pavia, si terrà la mostra-mercato sulle Antiche cultivar agricole e orticole locali (landrace), un’occasione in cui conoscere, comprare e degustare molti prodotti tipici locali lombardi e italiani.
Le antiche cultivar locali, denominate «Varietà da Conservazione» in accordo con le leggi europee e nazionali, hanno un’origine locale e rappresentano la memoria storica nonché biologica dell’agricoltura; sono in grado di tollerare gli stress sia biotici (parassiti) che abiotici (cambiamento climatico) e hanno interessanti sapori ed eccellenti proprietà nutrizionali. Queste piante sono ottimi ingredienti per piatti tipici della tradizione locale. Dunque, risulta essere fondamentale salvaguardare la biodiversità vegetale tradizionale del territorio lombardo, sia per quanto riguarda piante spontanee che coltivate.

Leggi il volantino
http://www.unimontagna.it/web/uploads/2017/06/Depliant_VC_17-settembre-2017-ATTIV-AREE.pdf

Vedi anche: Agro-biodiversità + Compila il questionario e contribuisci anche tu alla salvaguardia dell’Agro-Biodiversità vegetale italiana
http://www.unimontagna.it/agro-biodiversita-vegetale-italiana/

Downhill sport invasivo

Downhill sport invasivo

Sentiero troppo frequentato da praticanti downhill: la convivenza con gli escursionisti sullo stesso sentiero è diventata impossibile e dopo tanti tentativi anche la mediazione è diventata impossibile. L’Alpenerein Sudtirol rinuncia a mantenere il sentiero del Colle, altri dovranno prendersene cura.

Continua a leggere
http://altoadige.gelocal.it/bolzano/cronaca/2017/06/29/news/downhill-sport-invasivo-l-avs-cancella-il-colle-1.15553388?refresh_cea

Bio Escursioni nel Piceno

Bio Escursioni nel Piceno

La Commissione TAM Marche organizza eventi escursionistici sulla biodiversità nella zona del Piceno.

Continua a leggere
http://www.cai-tam.it/progetti-biodiversita

NEL CRATERE DEL TERREMOTO IL CAI RICOSTRUISCE PER LA MONTAGNA  - sabato 29 luglio 2017

NEL CRATERE DEL TERREMOTO IL CAI RICOSTRUISCE PER LA MONTAGNA  - sabato 29 luglio 2017

L'invito è per il 29 luglio 2017 Castelli (TE), a partire dalle 14.30, località Colle Corneto.
Nel cratere del terremoto, dopo tanti danni ecco che la Sezione Cai "Piergiorgio De Paulis" di Castelli ci invita all'inaugurazione di una nuova struttura sociale. L'evento è di allegria e ci proietta una prospettiva di rinnovata e concreta speranza con il progetto "per monti con il CAI". Ci troviamo nella zona pedemontana del Parco Nazionale del Gran Sasso e Monti della Laga dove, tra paesi e montagna, poter svolgere attività educative e di tutela, ricreative del tempo libero, per la promozione e l'aggregazione sociale di giovani e anziani, per il turismo sostenibile. Il nuovo Rifugio, casa della montagna, ha il nome di Enrico Faiani, alpinista e artigiano dalle molte qualità, uomo che ha intriso questi luoghi, tra i fondatori del Cai a Castelli.
Continua a leggere
https://drive.google.com/file/d/0B8QSDRRxMylRTjhVWDB5QlFiUVk/view?usp=sharing

PRESENZE SILENZIOSE

La mostra “Presenze silenziose. Ritorni e nuovi arrivi di carnivori delle Alpi” continua il tour per il Nord Italia
Esposizioni dal 3 al 19 luglio 2017 a Coazze (TO) e dall'8 al 21 luglio a San Vito di Cadore (BL). Quest'ultima sarà inaugurata il 7 luglio con una conferenza del Gruppo Grandi Carnivori del CAI.
http://loscarpone.cai.it/news/items/la-mostra-presenze-silenziose-ritorni-e-nuovi-arrivi-di-carnivori-delle-alpi-continua-il-tour-per-il-nord-italia.html
Dal 29 luglio la mostra sarà invece a Santa Maria Maggiore in Val Vigezzo presso il Centro Visita del Parco Val Grande di Buttogno
http://santamariamaggiore.info/event/mostra-presenze-silenziose/

Buona Montagna a tutti con la Tam del Cai!

Agenda 2030 – 17 Obiettivi per lo sviluppo sostenibile

Agenda 2030

Sin dalla Seconda conferenza delle Nazioni Unite su ambiente e sviluppo di Rio de Janeiro del 1992, la comunità internazionale ha gradualmente preso coscienza della necessità di impostare i propri asset di sviluppo sulla base dei principi della sostenibilità, coniugando lo sviluppo economico e sociale con la protezione dell'ambiente. Vai al sito www.minambiente.it/pagina/litalia-e-gli-obiettivi-dellagenda-2030
 
Medimont L'Aspromonte, tra Bio e Geodiversità:  28 settembre - 1 ottobre nel Parco Nazionale d'Aspromonte

Medimont L'Aspromonte, tra Bio e Geodiversità:  28 settembre - 1 ottobre nel Parco Nazionale d'Aspromonte

Si terrà dal 28 settembre al 1 ottobre il prossimo incontro che la Commissione Centrale TAM in collaborazione con l'Ente Parco Nazionale d'Aspromonte organizza sul tema degli indicatori biologici nelle aree protette, un incontro di approfondimento scientifico in alcune tra le più rilevanti aree di interesse naturalistico del Parco.
I lavori si apriranno con un confronto tecnico tra gli attori Medimont nella giornata del 28 settembre. Da giorno 29 invece si scenderà sul campo con 3 escursioni guidate da specialisti di settore per la cura della parte scientifica. Il programma di dettaglio sarà pubblicato su www.cai-tam.it/progetti-medimont entro la terza settimana di luglio e permetterà ai soci CAI di iscriversi agli eventi sul territorio per le giornate del 29-30 settembre e 1 ottobre in modo da poter conoscere meglio il progetto e le aree d'interesse.
 
Nuovo turismo alpino

Nuovo turismo alpino

I NUOVI VIAGGIATORI
Una buona metà dei turisti della montagna non si accontenta più di vivere un’emozione: vuole tornare a casa con un’esperienza. Da consumatore passivo, prodotto egli stesso del mercato turistico, il viaggiatore del XXI secolo vuole diventare protagonista attivo, consapevole e competente.

Continua a leggere www.dislivelli.eu/blog/il-nuovo-viaggiatore.html

Giovani e montagna

Giovani e montagna

I NUOVI VIAGGIATORI

Una buona metà dei turisti della montagna non si accontenta più di vivere un’emozione: vuole tornare a casa con un’esperienza. Da consumatore passivo, prodotto egli stesso del mercato turistico, il viaggiatore del XXI secolo vuole diventare protagonista attivo, consapevole e competente.

Continua a leggere www.dislivelli.eu/blog/il-nuovo-viaggiatore.html

Montagne 360 - Editoriale del Presidente Generale Vincenzo Torti

Montagne 360 - Editoriale del Presidente Generale Vincenzo Torti

Socie e Soci carissimi, con l’arrivo dell’estate riprendono a pieno ritmo le nostre attività in montagna, alle quali dedicarci con entusiasmo e passione, ma anche con preparazione e prudenza, con la consapevolezza dei rischi oggettivi che si possono incontrare.

Continua a leggere www.cai-tam.it/montagne-360-editoriale-luglio-2017

Osservatorio Ambiente:"UNA NUOVA VITA PER I PARCHI?"

Osservatorio Ambiente:"UNA NUOVA VITA PER I PARCHI?"

Una nuova legge per i Parchi, voluta anche da chi i parchi li gestisce (Federparchi) e a cui il Cai ha dato un contributo importante con osservazioni e proposte, durante il suo Iter parlamentare...continua a leggere www.cai-tam.it/luglio-2017-osservatorio-ambiente

Montagna Pulita - Rifugio Casati CAI Milano

Montagna Pulita - Rifugio Casati CAI Milano

Asportazione di vecchi rifiuti giacenti nei dintorni del Rifugio Casati & Guasti a 3269 m al Passo del Cevedale, della Sezione CAI Milano
sabato 9 - domenica 10 settembre 2017
sabato 16 - domenica 17 settembre 2017
Si cercano volontari esperti per questo intervento in quota. Trattandosi di ambiente  difficoltoso ci vuole gente abituata a lavorare di braccia e che sappia muoversi su terreno infido così da potere eseguire il lavoro in sicurezza!
per le adesioni contattare Carlo Brambilla (ONTAM): Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo., 0362.550074
Continua a leggere... progetti www.cai-tam.it/iniziative-di-montagna-pulita-con-csc

22 / 23 luglio 2017 - Incontri formativi

22 / 23 luglio 2017 - Incontri formativi

La Commissione Regionale TAM del CAI Lombardia organizza per il 22-23 luglio un week-end dedicato ai problemi ambientali della Valmalenco. Accompagnati da esperti, sabato 22 andremo a visitare le miniere di talco della valle ed a vedere le trasformazioni che i grandi impianti idroelettrici hanno generato sul paesaggio alpino.

Continua a leggere loscarpone.cai.it/news/items/cai-lombardia-in-cammino-con-whatsalp-in-valmalenco.html

Inquinamento - Acqua del Gran Sasso

Inquinamento - Acqua del Gran Sasso

23 luglio 2017 - CAMMINANDO PER L'ACQUA - escursione per sensibilizzare sul valore dell'acqua
Il massiccio montuoso del Gran Sasso d'Italia genera un imponente acquifero che disseta oltre la metà della popolazione d'Abruzzo.Il sistema di captazione dell'acqua è vulnerabile e nell'agosto 2002  a causa di un incidente si verifica lo sversamento di 50 litri di trimetilbenzene  che finiscono nel pozzetto all'interno dei laboratori di Fisica del Gran Sasso.
Le contaminazioni dell'acquifero sono continuate fino a quelle avvenute nel 2016 tra la fine di agosto e l'inizio di settembre e quella ancora più grave del 9 maggio 2017. A seguito dell'emergenza inquinamento si è costituito l'Osservatorio indipendente sull'Acqua del Gran Sasso; il CAI ne fa parte insieme ad altre Associazioni. Continua a leggere - Acqua www.cai-tam.it/acqua-gran-sasso

Foreste della Valle Camonica: Energia e decarbonizzazine del territorio

Foreste della Valle Camonica: Energia e decarbonizzazine del territorio

INCONTRO
13/07/2017 ORE 09.15 Aula Magna Università della Montagna, Via Morino 8 - Edolo (BS)
L’argomento – fortemente innovativo nel panorama italiano – oltre interessasse scientifico, risulta particolarmente di attualità sia per i decisori pubblici, sia per l’imprenditoria locale, anche alla luce dei Piani di Indirizzo e Governo recentemente adottati in Valle.

Vai al programma www.unimontagna.it/web/uploads/2017/06/programma_Convegno.pdf