Contenuto principale

22 marzo 2017 - Conoscere il Bidecalogo del CAI con Annibale SalsaDiffondere il Bidecalogo come patriomonio di tutti i soci CAI

Finalmente oggi possiamo conoscere gli elaborati pervenuti per il Concorso Bidecalogo voluto dalla Commissione Centrale TAM per promuovere il Nuovo Bidecalogo. 17 sono gli elaborati pervenuti, 7 sono i premiati.

Ma i numeri raccontano solo parzialmente il grande lavoro svolto da chi vi ha partecipato e l'entusiasmo dimostrato dai soci nell'elaborare un proprio percorso e nel coinvolgere altri soci più o meno giovani.

Ottima la partecipazione del Friuli Venezia Giulia che con 4 elaborati è la regione che ha meglio raccolto lo spirito del concorso, ovvero quello di stimolare una riflessione nel corpo sociale sulla tematica ambientale che spesso sembra essere delegata a chi nell'associazione si occupa di ambiente, dimenticando quasi che invece dovrebbe essere patrimonio conosciuto e sottoscritto da ogni socio CAI e di cui dovrebbe andarne fiero.
Nessun elaborato è pervenuto per proporre una versione ridotta del documento, nonostante il problema della lunghezza venga spesso riportato come deterrente alla diffusione. Un peccato perché spesso alla critica, manca la parte propositiva che spinge al miglioramento.

Noi che siamo ottimisti sappiamo che questo è solo un primo passo di crescita e di confronto, per cui vi invitiamo a produrre e inviarci nuovi materiali e allo stesso tempo a organizzare incontri nelle vostre sezioni, nei vostri aggiornamenti e nei convegni per entrare nelle tematiche contestualizzandole al vostro territorio. Solo attraverso il confronto e il dialogo sapremo maturare posizioni condivise che aumentino la consapevolezza dei valori su cui si basa il nostro sodalizio.
Riportiamo qui di seguito il verbale dell'incontro della commissione del concorso, con tutti i dettagli. 

Valeria Ferioli (Ref.te Diffusione Bidecalogo)

Documenti

Il "Bidecalogo" è un documento statutario del CAI di rilevante significato che restituisce a tutti un'attenta e lungimirante riflessione sulla montagna e i suoi valori. E' un documento "storico", valido dal 1981, celebrato con i suoi oltre 30 anni di vicende.  In occasione del 150° del Sodalizio, il 26 maggio 2013 a Torino, l’Assemblea dei delegati Cai ha approvato il "Nuovo Bidecalogo" che rivisita la stesura del 1981 e attualizza le linee di indirizzo e di autoregolamentazione del Cai in materia di ambiente e tutela del paesaggio. Il CAI e la TAM sono in prima fila nella Diffusione del Bidecalogo a tutti i soci affiinchè venga sempre più conosciuto e valorizato come documento fondante e codice di autodisciplina

Eventi in corso

  • CAI TAM  Lombardia organizza 4 incontri per illustrare la posizione l'impegno del CAI per l'ambiente. Le date: 8 aprile Rho (MI), 6 maggio Lumezzane (BS), 20 maggio (LC), 21 ottobre (CR). Per informazioni scaricare la locandina

Passati

  • CAI di Padova in collaborazione con la Commissione Interregionale TAM Veneto-Friuli Venezia Giulia organizza una serata speciale con Annibale Salsa "Bidecalogo del Cai". 14 marzo 2017 - Bidecalogo del Cai
  • La Commissione interregionale TAM VFG, il CAI FVG e la Società Alpina Friulana hanno organizzato un incontro finalizzato a conoscere il Bidecalogo del CAI. Relatore sarà il prof. Annibale Salsa. L'incontro si terrà presso la sede della SAF in via Brigata Re 29, Udine. 22 marzo 2017 - Conoscere il Bidecalogo del CAI con Annibale Salsa
  • Vi invitiamo a seguire i quattro  incontri in programma per conoscere il Bidecalogo organizzati dalla Commissione TAM di Vallecamonica, Conferenza Stabile delle Sezioni e Sottosezioni CAI di Vallecamonica e Sebino e dall'Università degli Sudi di Milano. C'è un accordo di Programma tra MIUR e Università degli Studi di Milano per l’affermazione in Edolo del Centro di Eccellenza “Università della Montagna”. Febbraio / marzo 2015 - INCONTRI: Conoscere il Bidecalogo del CAI