Contenuto principale

2017 Impianti sciisticiImpianti sciistici

 

 

ATTIVITÀ 

 PIEMONTE CAI - TUTELA ALPE DEVERO

DOSSIER IMPIANTI SCIISTICI ALPE DEVERO
Il CAI Piemonte ha attivato un percorso partecipato - regionale, nazionale, locale - sulla questione Impianti Sciistici Alpe Devero. Ci sono stati incontri del GR CAI di riflessione e riunioni in ambiente con la CITAM nell'area oggetto di intervento per esaminare compiutamente la situazione di rischio ambientale, connesso con l'eventuale realizzazione degli interventi previsti dal progetto -proposta "Avvicinare le montagne" per le Valli Divedro e Antigorio che confligge con indicazioni Bidecalogo e alcuni target della Strategia Nazionale per lo Sviluppo Sostenibile.
Dopo la mozione del CCIC, il Presidente GR Piemonte, Daniela Formica ha inviato un comunicato del GR Piemonte e il documento CITAM, a tutti gli interessati: Comuni, Regione, Assessori regionali interessati e organi di stampa locali, compreso Ecorisveglio dell'Ossola.
Buon lavoro alla CITAM e una buona pratica da seguire per altri GR.

I documenti:
Comunicato della CITAM Piemonte – Valle d’Aosta
Comunicato GR Piemonte
Comunicato del CAI su Lo Scarpone online

 MOTIVAZIONE: Necessità di una posizione del CAI sui  progetti di nuovi impianti sciistici

MOTIVAZIONE: Necessità di una posizione del CAI sui progetti di nuovi impianti sciistici

Diversi Cai regionali indicano la necessità di intervenire in materia di impianti sciistici con regole condivise e finalizzate a scelte sostenibili attente a impatto ambientale, cambiamento climatico e cambiamento culturale nella fruizione della montagna.

Documento

NEVEDIVERSA - DOSSIER 2018 - BUONE PRATICHE DI TURISMO INVERNALE IN MONTAGNA

NEVEDIVERSA - DOSSIER 2018 - BUONE PRATICHE DI TURISMO INVERNALE IN MONTAGNA

Una sfida possibile come racconta Legambiente nel suo report Nevediversa dove fa il bilancio della stagione turistica invernale ad alta quota dando spazio e voce a 41 buone pratiche, che vanno dalle Alpi agli Appennini, a chi ha avuto cioè il coraggio e la voglia di scommettere su un tipo di turismo più rispettoso della montagna e dell'ambiente.

Documento
DOSSIER CIME BIANCHE - UN VALLONE DI GRANDE BELLEZZA

DOSSIER CIME BIANCHE - UN VALLONE DI GRANDE BELLEZZA

Il Vallone della Cime Bianche, un vallone di straordinaria bellezza che da Saint Jacques des Allemands (Ayas) si protende verso Cervinia e Zermatt, è oggi all’attenzione della cronaca per un progetto funiviario che vorrebbe rilanciare l’economia delle valli del Monte Rosa creando un’attrazione: il terzo comprensorio sciistico al mondo per lunghezza di piste e un carosello di
impianti per gite estive. In tale ottica, uno studio di fattibilità di due anni fa (Masterplan, 2015) propose il collegamento con il colle superiore delle Cime Bianche, ma una recente relazione degli uffici regionali (SIF 2017) scarta questa soluzione proponendo un collegamento con il colle inferiore. Il presente dossier analizza la proposta e propone alternative.

Documento

Aggiornamento Nazionale TAM 2017 con Giornata UIAA in collaborazione con GR CAI Valle d'Aosta e GR CAI Piemonte

Aggiornamento Nazionale TAM 2017 con Giornata UIAA in collaborazione con GR CAI Valle d'Aosta e GR CAI Piemonte

Sabato 15 luglio - Domenica 16 luglio 2017
Champorcher (AO) - Parco Naturale del MontAvic

Scheda d'iscrizione - Programma del corso

Archivio Corsi/Aggiornamenti

2017 Cipra

- Quaderno TAM
- Tesi di Moena ....con link a http://www.sat.tn.it/WebPlusResources/Controls/FileEntityEditor/Handlers/get_file.ashx?id=77
- Documento in allegato della sathttp://www.cipra.org/it/posizioni/transizione-nel-turismo-invernale

2017 Impianti sciistici

Corno alle Scale (BO) - Modelli vecchi di turismo invernale...il CAI Emilia Romagna esprime il suo dissenso

Alcuni giorni fa è stato siglata a Sestola tra le Regioni Toscana ed Emilia-Romagna un'intesa per rilanciare l'offerta turistica dell'appennino per il turismo invernale. Colpisce lo strabismo della Regione Emilia-Romagna, che da un lato con il sistema delle Aree protette tutela le peculiarità ambientali e culturali della montagna e promuove un turismo dolce a basso impatto...continua

2017 Impianti sciistici

Atti della Giornata di studio 'La montagna e lo sci' Trento - 21 novembre 2014

La SAT ha promosso il 21 novembre 2014 una giornata di studio su un tema strategico come “La montagna e lo sci", in quanto ha ravvisato il bisogno di costruire un momento di incontro e confronto. Si tratta di una esigenza sentita anche dalle categorie economiche, dalle espressioni scientifche e culturali, dai responsabili politici...continua