Contenuto principale

CAI-PARCHI 2018, insieme per la montagnaCAI-PARCHI 2018, insieme per la montagna

Il Cai si prende cura della montagna e tutela l'ambiente con attenzione a territori, popolazione e visitatori corretti, diverso invece e l'atteggiamento nei confronti di persone prive di adeguata sensibilità, preparazione ed educazione. Molte proposte del Club Alpino italiano sono condivise con il sistema delle aree protette.

 A Manarola nel Parco Nazionale delle 5 Terre, giovedì 5 settembre il Cai ha organizzato un partecipato Convegno su turismo e sostenibilità. Sabato 8 settembre a Milano si è svolto l'incontro con i rappresentanti Cai nei consigli direttivi dei parchi nazionali per armonizzare le azioni, condividere le esperienze e favorire la circolazione delle informazioni. Sulla stessa
scia le giornate CAI Tam in Calabria con il Corso Tam (26 iscritti) e l'incontro con tutti i Presidenti delle Sezioni Cai. A seguire nelle giornate del 2° Congresso nazionale CAI Tam a Fermo del 20 e 21 ottobre (celebrativo dei 50 anni Cai Tam, 1968-2018) sono state ribadite efficacia e importanza dei Parchi. Non è un caso che il Cai abbia sottoscritto intese con ben 15 parchi nazionali per il raggiungimento di obiettivi comuni coerenti anche con la CETS e AGENDA 2030

èdf CAI-PARCHI 2018, insieme per la montagna