Contenuto principale

A Pesaro, sabato 22 - domenica 23 ottobre 2011

La Commissione Centrale per la Tutela dell'Ambiente Montano (www.cai-tam.it) venne costituita nel 1984 in seno al Club Alpino Italiano
Suo compito è promuovere e diffondere la conoscenza dei problemi della conservazione dell'ambiente, anche con l'opportuna diffusione di adeguate conoscenze naturalistiche; proporre al Consiglio Centrale opportune iniziative di salvaguardia dell'ambiente naturale e culturale montano, con particolare riguardo ad azioni di tutela preventiva.

La Commissione Centrale è composta da sette componenti rappresentativi delle grandi aree geografiche (ex Convegni); è presente sul territorio con Commissioni Regionali in dodici regioni e con Gruppi sezionali in altre regioni.
La TAM è articolata in gruppi di lavoro, segue numerosi progetti di interesse ambientale, organizza corsi di formazione e di aggiornamento per i propri operatori e per gli insegnanti.

Al fine di discutere nuove proposte organizzative e valutare la potenzialità operativa dell'associazione, la Commissione ha convocato a Pesaro il congresso degli operatori TAM.
Saranno due giorni di discussione confronto, che agli interventi dei relatori sommeranno il contributo di gruppi di lavoro specifici. Se ne prevedono quattro che affronteranno questioni come l'iter formativo degli operatori TAM, la comunicazione delle tematiche ambientali, l'organizzazione e le modalità per conferire all'associazione maggiore forza propositiva.
Al congresso, che si svilupperà nelle giornate di sabato 22 e domenica 23 ottobre 2011, presenzierà il Presidente Generale del CAI Umberto Martini

Programma

Mozione