Contenuto principale

Centro Italia si riparteMontagna 360 - Osservatorio Ambiente - Agosto 2017

Nella zona del cratere si riparte dalla montagna, come sempre. Come ogni volta dopo un terremoto o un disastro, si riparte dalle cose che rimangono. E la montagna, sia pure ferita, c’è.

C’è con la sua durezza e con la sua bellezza, c’è con le sue ricchezze ambientali e con le sue diffcoltà, c’è con la sua storia millenaria di convivenza e lotta che ha fatto forire civiltà e cultura. Una storia che è stata fatta anche da eventi disastrosi come i terremoti. Ecco quindi che la ricostruzione deve ripartire anche dal paesaggio e dalle attività che lo defniscono (allevamento, agricoltura, selvicoltura, siti e presidi culturali).

Montagna 360 - Osservatorio Ambiente - Dicembre 2014 agosto 2017 - Osservatorio Ambiente - Montagne 360 - Centro Italia si riparte