Contenuto principale

Cai Tam

NEWSLETTER CAI-TAM    

Numero 8 - agosto 2015 - www.cai-tam.it

Il mese di luglio più caldo dal 1800 -  La Montagna e le sue esigenze

I ghiacciai si sciolgono e non solo. Nuovi crolli, bombe d'acqua e trombe d'aria. L'instabilità è tanta! La chiusura delle vie al Bianco e al Cervino sono un pesante indicatore. Nel Veneto due stati di emergenza ravvicinati. I cambiamenti climatici si affermano come realtà con la quale bisogna convivere. Il disseto idrogeologico colpisce ogni Regione ed è necessario investire in prevenzione e manutenzione.Il Governo vara un piano da 1,2 miliardi per il dissesto idrogeologico d'Italia, ma è ben poca cosa confrontato ai 12 miliardi investiti per la banda ultralarga...Leggi Tutto

Montagne 360 - Osservatorio Ambiente agosto 2015: un futuro diverso per le Alpi Apuane?

Montagne 360 - Osservatorio Ambiente agosto 2015: un futuro diverso per le Alpi Apuane?Le Alpi Apuane sono un paradigma dell’Italia: uniche nelle proprie eccellenze e bellezze, uniche nei rischi e nelle problematiche. È qui presente il conflitto tra la salvaguardia di un patrimonio naturale esclusivo e fragile e lo sfruttamento pesante...Leggi Tutto


Montagne 360 -  editoriale agosto 2015 - Un'alleanza delle montagna per la lotta al cambiamento climatico

Montagne 360 -  editoriale agosto 2015 - Un'alleanza delle montagna per la lotta al cambiamento climatico             
Il 22 giugno scorso a Roma, organizzati dal Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare in collaborazione con ItaliaSicura, si sono tenuti gli “Stati generali sui cambiamenti climatici e sulla difesa del territorio” in Italia. Tra i relatori era presente anche il Cai, rappresentato dal Vice presidente generale con delega all’ambiente e rapporti istituzionali, Erminio Quartiani. ...Leggi tutto
 

La montagna e l'uomo - Cronache da un mondo che scompare

La montagna e l'uomo - Cronache da un mondo che scompare

La montagna è un gigante che ci nutre, ci gratifica e ci sostiene con materie prime, alimenti ed energia, che siano acqua, latte di qualità o yogurt - magari con mirtilli - legno per i mobili, ma anche per le travi del tetto e per strumenti musicali. Non se la passa bene: causa l’età, qualche centinaio di milioni d’anni o i reumatismi, dovuti al clima che cambia...Leggi tutto

1° Corso interregionale Marche ed Umbria per OSTAM

1° Corso interregionale Marche ed Umbria per OSTAM

Concluso il 1° Corso interregionale  Cai  Marche e Umbria nella realtà del Parco nazionale dei Monti Sibillini. Gli operatori TAM sono stati uniti da montagne d'Appennino che sono luoghi di scambi commerciali, relazionali e conoscenze condivise per le genti del Cai....Leggi tutto

Motoraduno nei Parchi dell'Appennino Tosco-Emiliano

Motoraduno nei Parchi dell'Appennino Tosco-Emiliano

Domenica 12 luglio si è svolto un raduno di fuoristrada enduro nel territorio del Comune di Corniglio su un tracciato di circa 90 km che ha interessato anche l'area contigua del Parco regionale delle Valli del Cedra e di Parma. L'iniziativa è il segno della confusione dei tempi che tende a giustificare tutto; i fuoristrada  sono un precedente negativo con l'Appennino riconosciuto Area Mab Unesco, di valore internazionale per ambienti e culture...Leggi tutto

Sentieri Ambienti e Comunità - sviluppi possibili - 5 e 6 settembre
Sentieri Ambienti e Comunità - sviluppi possibili - 5 e 6 settembre
Sugli sviluppi possibili della montagna se ne parlerà in Convegno ad Amatrice il prossimo 5 settembre, per poi percorrere i sentieri del Parco nazionale del Gran Sasso e Monti della Laga fino al Monte Gorzano. Interviene il Presidente generale Cai Umberto Martini. La due giorni è promossa da sei Gruppi regionali Cai d'Appennino: Abruzzo, Campania, Lazio, Marche, Molise e Umbria. La CCTAM sarà presente per evidenziare le relazioni tra i temi per far crescere il senso delle identità culturali e di appartenenza utilizzando i riferimenti  al BIDECALOGO e degli altri documenti statutari....Leggi tutto

La Commissione Europea vara la Strategia Macro Alpina
La Commissione Europea vara la Strategia Macro Alpina
La Commissione Europea, ha approvato il piano d'azione per la Strategia macroregionale alpina riconoscendo la soggettività delle Alpi come serbatoio ecosistemico naturale e come ambito nel quale attuare politiche specifiche. Il risultato premia sia l'impegno a livello parlamentare e governativo, sia idee e proposte ribadendo il valore della collaborazione istituzionale seguita. Si guarda con fiducia ad azioni sistemiche di tutela e valorizzazione delle risorse ambientali e culturali, della connettività e della ricerca e innovazione. Il piano di Eusalp coinvolge complessivamente 70 milioni di abitanti suddivisi in più Regioni, tra cui Liguria, Piemonte, Valle d'Aosta, Lombardia, Veneto, Provincie autonome di Trento e Bolzano e Friuli Venezia Giulia. Il prossimo aggiornamento del progetto ci sarà a Milano, il prossimo 8 e 9 ottobre 2015....Leggi tutto

Le Ruspe in azione nella "Valle dei Templi"
Le Ruspe in azione nella "Valle dei Templi"
Alla fine il tempo giusto è giunto. In Sicilia la tutela della Valle dei Templi inizia a diventare realtà e il 24 agosto 2015 è avvenuto il primo abbattimento di una delle centinaia di opere abusive. Il Parco Archeologico è il più grande del mondo, sito Unesco....Leggi tutto

 

Buona Montagna a tutti con la Tam del Cai!

Verso l'Aggiornamento Nazionale sulle Apuane del 3 / 4 ottobre - invito a iscriversi

Verso l'Aggiornamento Nazionale sulle Apuane del 3 / 4 ottobre - invito a iscriversi
Si avvicinano le date dell'aggiornamento nazionale sulle Apuane la cui scelta è motivata dalla necessità di riflettere su quanto svolto e ottenuto per la tutela  di queste montagne. E' importante iscriversi e partecipare...Leggi tutto

Centrali idroelettriche e aree protette
Centrali idroelettriche e aree protette

Il TGR Valle d'Aosta ha intervistato il presidente del Parco Nazionale del Gran Paradiso Italo Cerise, soddisfatto sulle modifiche alla legge sui Parchi...Leggi tutto

Efficienza energetica negli edifici
Efficienza energetica negli edifici
La prestazione energetica degli immobili  è il tema trattato il 12 maggio scorso in un Seminario di studio promosso dalla Camera di Commercio di Milano, dall’AEIT, dalla Society ASTRI dell’AEIT e da AIAS. Un tema importante tra uso e risparmio...Leggi tutto


Life Wolf Alps
Life Wolf Alps
La Sezione CAI di Vigezzo ha organizzato una serata informativa sul progetto europeo "Life Wolf Alps" per la conservazione del Lupo, di questo animale simbolo della montagna... - Resoconto della serata...Leggi tutto

Corso di aggiornamento per operatori TAM - Lombardia - 19 e 20 settembre 2015
Corso di aggiornamento per operatori TAM - Lombardia - 19 e 20 settembre 2015

Aperte le iscrizioni!!! La Commissione Regionale CAI-TAM Lombardia ha organizzato un Corso di aggiornamento su come agire per la Tutela dell’Ambiente Montano utilizzando l'esempio della Val Masino...Leggi tutto

Eccellenze ed Emergenze - Alpi Apuane
Eccellenze ed emergenze - Alpi Apuane

Da vedere!!! Nella pagina "Eccellenze ed emergenze" - Alpi Apuane" ci sono due nuovi video: "Cosa c'è sotto le nuvole" - "Aut Out" con riprese su queste straordinarie montagne che scompaiono irreversibilmente...Leggi tutto

Fotografare nel Parco
Fotografare il Parco - entro il 30 novembre 2015
Comunicare in immagini!!!  I Parchi Nazionali dello Stelvio, Gran Paradiso, Abruzzo, Lazio e Molise e Vanoisein organizzano l’11^ edizione del concorso internazionale “Fotografare il Parco”. L'iniziativa vede la collaborazione di Swarovski Optik Italia e il patrocinio della Rete delle Aree Protette Alpine (Alparc) e di Federparchi....Leggi tutto

I sentieri anima del turismo sostenibile e accessibile - 25 luglio Bormio
I sentieri anima del turismo sostenibile e accessibile - 25 luglio Bormio 
Il Cai a Bormio ha incontrato le realtà locali, le popolazioni e le Sezioni per maturare e definire proposte condivise per il futuro del 
Parco Nazionale dello Stelvio.Il Convegno del 25 luglio ha ribadito come l’Italia presenti la più alta biodiversità, con paesaggi culturali e ambientali di rara bellezza che offrono produzioni enogastronomiche di qualità. In questo scenario di eccellenze si inseriscono i sentieri, un valore aggiunto del territorio, tra conoscenza, qualità della vita e scoperta, sul quale puntare per promuovere ulteriormente i punti di forza del Bel Paese.....Leggi tutto


Corso nazionale di aggiornamento per docenti nel Parco regionale Monti Simbruini. 22-25 ottobre 2015
Corso nazionale di aggiornamento per docenti nel Parco regionale Monti Simbruini. 22-25 ottobre 2015
Aperte le iscrizioni!!! Scadenza 25 settembre! Si informano i docenti del prossimo svolgimento del Corso organizzato dal Cai che in ottobre ci porterà a conoscere una singolare realtà protetta d'Appennino a due passi da Roma. Incontri ed esperienze in ambiente per una Scuola aperta al territorio...Leggi tutto

 

Trivellazione petrolifere nei mari Adriatico e Ionico
Trivellazione petrolifere nei mari Adriatico e Ionico

Si allarga il coro dei NO alle trivellazioni. Le Regioni Abruzzo, Basilicata Calabria, Marche, Puglia e Molise si sono riunite a Termoli lo scorso 24 luglio per concordare una linea comune a difesa dell'ambiente ed evitare il rischio di trivellazioni. I Presidenti delle Regioni hanno confermato il NO ad opere di trivellazione, ribadendo l'intenzione di avviare un dialogo risolutore con il Governo e mettere al riparo i mari....Leggi tutto