Contenuto principale

7 febbraio 2016 - TAM PIEMONTE E VALLE D'AOSTA - il Cai in prima linea7 febbraio 2016 - TAM PIEMONTE E VALLE D'AOSTA - il Cai in prima linea

Domani 7 febbraio 2016 la Commissione TAM Piemonte e Valle d’Aosta si incontrerà a Stresa. Il nostro augurio al Presidente Andrea Sappino e a tutti i nuovi componenti.

Il ruolo Cai-Tam in queste Regioni è notevole per la conservazione di un eccezionale ambiente montano naturale e culturale. Sempre più il Cai si distingue nell'azione preventiva e di riflessione etica e sociale: dal Monte Bianco al Cervino, attraverso la tutela di vallate, paesi e tradizioni. La fruizione consapevole e rispettosa passa attraverso il diniego all'eliski e alla motorizzazione dei sentieri, contro l'esasperazione dei collegamenti funiviari, delle strade di penetrazione e delle captazioni come quella che minaccia l'incontaminata Alpe Cortlys. Le scelte responsabili del Cai sono indicate dal Nuovo Bidecalogo e dalla visione lungimirante che proietta il futuro delle "terre alte " oltre emergenza d'affanno e localismo. La Commissione TAM Piemonte e Valle d’Aosta dispone di pagine nazionali dedicate del sito www.cai-tam da organizzare liberamente per ogni possibile comunicazione. (fdd) 

Galleria fotografica 7 febbraio 2016 - Tam Piemonte e Valle d'Aosta - il Cai in prima linea