Contenuto principale

7 / 8 ottobre 2017 - Lo smartphone come GPSAggiornamento 7-8 ottobre 2017: Lo smartphone come GPS

Alle ore 17 di sabato 7 ottobre 2017, presso la Sede del CAI  Sezione Ligure Genova, avrà luogo un’interessante lezione teorica sul GPS di Maurizio Cattani (vice Presidente Gruppo Regionale CAI Liguria, membro della SOSEC, responsabile CAI della rete sentieristica, membro del Consiglio Centrale) e Alfredo Gattai (Presidente della Commissione Sentieri CAI La Spezia).
I relatori ci forniranno alcune informazioni pratiche sull'utilizzo del GPS, al fine dell'utilizzo nella gestione di una gita in montagna. Dopo brevi cenni sui sistemi di posizionamento satellitare (GPS, appunto: in inglese: Global Positioning System, in sigla GPS, a sua volta abbreviazione di NAVSTAR GPS, acronimo di Navigation Satellite Timing And Ranging Global Positioning System o di Navigation Signal Timing And Ranging Global Position System), si parlerà dell’uso pratico dei dispositivi, con possibilità e limiti nell'uso in montagna, di Smartphone e di Georesq.
Nella giornata di domenica 8 ottobre 2017, ci sarà un’escursione pratica sul territorio genovese. L'accompagnatore Maurizio Cattani ci condurrà nella zona dei Forti Genovesi, spiegando sul campo agli Operatori ed ai partecipanti l'uso dello smartphone come GPS.

Il percorso prenderà avvio alle ore 9:00 dalla sede del CAI Sezione Ligure Genova di  Galleria Mazzini: da lì andremo sulla storica Funicolare Zecca-Righi a vedere Fforte Sperone, Forte Begato, Forte Puin, I due Fratelli (i resti del Forte Fratello Maggiore ed il Forte Fratello Minore ed il Forte Diamante). Scenderemo al Valico di Trensasco e, per il Sentiero delle Farfalle, tortenermo, sotto Forte Castellaccio, alla Funicolare Zecca-Righi. Da qui possiamo scendere con la Funicolare o percorrere salita Emanuele Cavallo, salita S.Gerolamo, prendere la Funicolare S.Anna e rientrare in città.

{gallery}images/liguria/immagini/7 ottobre 2017 - Lezione teorica sul GPS{/gallery}