Contenuto principale

All'Isola D'Elba via al 2° Corso di segnaletica e manutenzione sentieri del CAIAll'Isola D'Elba via al 2° Corso di segnaletica e manutenzione sentieri del CAI

Venerdì 30 e sabato 31 gennaio il Sodalizio e il Parco Nazionale dell'Arcipelago Toscano propongono la 2^ edizione del Corso che aveva avuto un notevole successo a ottobre 2014

Dopo la positiva esperienza del mese di ottobre 2014, a grande richiesta del Parco Nazionale dell'Arcipelago Toscano, il Cai sarà nuovamente presente con la propria esperienza formativa su segnaletica e sentieri.
Venerdì 30 e sabato 31 gennaio 2015 all'Isola D'Elba CAI e Parco organizzano il 2° Corso di segnaletica e manutenzione sentieri. L'iniziativa è frutto dell'intesa sottoscritta a livello nazionale il 1 giugno 2013 tra Cai e PNAT e di un mirato protocollo operativo Cai Parco di marzo 2014.

L'organizzazione e lo svolgimento del Corso sono un importante tassello di questa condivisione che ci proietta verso anni di grandi iniziative. Il Presidente del PNAT e della Federparchi Giampiero Sammuri, nel recente Convegno nazionale Parchi e Sentieri tenuto a Perugia sabato 24 gennaio, ha ribadito l'importanza della collaborazione Cai Parchi, con mirato riferimento all'intesa per l'armonizzazione nazionale della segnaletica dei sentieri con l'adozione dell'abaco della segnaletica del Cai e del segnavia "rosso/bianco/rosso". Ha poi evidenziato le iniziative in intinere nei Parchi, come i Corsi per la segnaletica e l'iniziativa "In cammino nei parchi" del prosssimo 31 maggio 2015.

Per la Commissione centrale tutela ambiente montano del CAI , attenta agli impegni presi, all'Isola d'Elba interverrà Luca Tommasi. Il tema della tutela dell'ambiente è trasversale e rilevante. Il Cai-Tam, rivolgendosi ai corsisti, evidenziarà la filosofia dell’escursionismo, come avvicinamento, scoperta e conoscenza del territorio, e la proposta escursionistica del Cai: camminare per conoscere, conoscere per amare, amare per tutelare. A piedi sui sentieri, alla scoperta della realtà naturale e culturale, nelle isole del Parco nazionale Arcipelago Toscano.

Informazione, educazione e formazione tra le azioni del Cai, sempre attento a inquinamento, biodiversità e sostenibilità. Al corso saranno evidenziati i dettami del Nuovo Bidecalogo e gli argomenti affrontati nel manuale "Montagna da vivere, montagna da conoscere". Poi l'Ecoturismo sui  sentieri (tra natura e cultura), le Schede Catasto (tematizzazione del sentiero), le Schede manutenzione, le Carte dei sentieri, la giornata In Cammino nei Parchi e la Rete escursionistica italiana.
Inoltre il Parco ha pubblicato sul proprio sito istuzionale l’avviso pubblico di un Bando che intende premiare la capacità progettuale espressa dagli attori locali delle comunità dell’Arcipelago per realizzare azioni concrete per conseguire le finalità del Parco di tutela della biodiversità, cura del territorio e sostegno all’ecoturismo. La scadenza per la presentazione delle candidature è fissata alle ore 12:00 del 10 febbraio 2015. Anche il Cai può partecipare ed essere attore con proposte innovative ed efficaci.

Pdf 30 e sabato 31 gennaio - Programma 2° Corso di segnaletica e manutenzione sentieri del CAI

Filippo Di Donato
Presidente CAI TAM