Contenuto principale

24 agosto 2016 - Sisma Lazio, Marche ed UmbriaIL CAI PER IL SISMA DELL’ITALIA CENTRALE - LAZIO, MARCHE E UMBRIA - 24 agosto 2016, alle 3.36

Lo sciame sismico incalza l'Appennino centrale, con le cosiddette "scosse di assestamento" che speriamo decrescano di intensità. E' una giornata dura, con il tempo che si è fermato alle 3.36 di questa notte 24 agosto, quando per molti, troppi la lancetta è stata di tragedia, con le pareti che hanno urlato il loro dolore scuotendo ogni cosa.

Il Cai tutto si stringe alle vittime e ai famigliari. Profondo è il cordoglio e immediato l'impegno con concretezza e vicinanza. Amatrice, Accumoli, Arquata e Pescara del Tronto con gli altri piccoli paesi colpiti da questo drammatico evento naturale, risuonano nelle nostre teste con il numero delle vittime che cresce e rimbomba ogni momento.
E poi si avvicina la prima notte per gli sfollati, segnati nel corpo e nello spirito, con case distrutte e inagibili.
Troppo recente il ricordo della tragedia de L'Aquila.
E' stato aperto dal Cai un conto per chi volesse contribuire con un gesto di solidarietà.

Le coordinate bancarie sono:
Conto corrente “IL CAI PER IL SISMA DELL’ITALIA CENTRALE (LAZIO, MARCHE E UMBRIA)”
Banca Popolare di Sondrio – Agenzia Milano 21
IBAN IT06 D056 9601 6200 0001 0373 X15

24 agosto 2016 - CAI Terremoto Centro Italia
26 agosto 2016 - CAI Terremoto Centro Italia - Primo Stanziamento