Contenuto principale

La gestione sostenibile dei Rifugi - Sabato 20 giugno 2015 - Ostello al CuròLA GESTIONE SOSTENIBILE DEI RIFUGI
SABATO 20 GIUGNO 2015 – OSTELLO AL CURÒ

L’INCONTRO

I rifugi Lombardi sono stati costruiti per favorire la frequentazione delle montagne, spesso in luoghi di straordinaria bellezza. Pochi sanno che la maggior parte di queste strutture si trova in siti di Rete Natura 2000, la rete di territori ad alta valenza ambientale, di primaria importanza per la conservazione della biodiversità, nata su iniziativa dell’Unione Europea per proteggere e valorizzare le specie animali e vegetali rare o di maggiore valore ecologico. L’incontro vuole approfondire il tema della gestione sostenibile dei rifugi ed il ruolo che queste strutture possono avere nella promozione e nella salvaguardia del valore ambientale dei siti Natura 2000.

IL RIFUGIO CURÒ (1915 mt.)

Struttura recentemente rinnovata, è stato il secondo rifugio ad essere inaugurato dal CAI di Bergamo nel 1886. Il rifugio, situato nel Parco regionale delle Orobie bergamasche, è molto frequentato anche per l'immediata vicinanza delle Cascate del Serio che, con un triplice salto di oltre 315 metri, sono le più alte d'Italia e le seconde d'Europa.

L’OSTELLO CURÒ

L’incontro si svolgerà all’ostello, realizzato nelle immediate vicinanze del rifugio, che si fregia del record di ostello più alto d’Europa. Si tratta di una struttura recentemente ristrutturata con camere da 4-6 persone, bagni privati e una terrazza panoramica.

pdf 20 giugno 2015 - La gestione sostenibile dei rifugi